Un trionfo il Capodanno a Catania sul palco con Ruggero Sardo anche Max Gazzè e Fargetta

Una piazza Duomo gremita di gente più di 10000 hanno aspettato la mezzanotte in piazza a Catania con lo show organizzato dall’amministrazione comunale guidata da Salvo Pogliese.

A condurre con inconfondibili ritmo ed eleganza Ruggero Sardo che ha scandito le diverse fasi dello spettacolo accompagnato dalla brava Naomi Moschitta.

Grande e prestigiosa apertura di serata con i Kunsertu e via via altri eccellenti artisti siciliani come Cristina Russo, l’orchestra Papaveri e Papere e Giuseppe Castiglia che non ha fatto mancare risate e buonumore.

Quindi Max Gazzè e la sua band per brindare al nuovo anno ed il mitico Fargetta per ballare fino alle 3 del mattino.

“Una serata pazzesca, un trionfo per la mia Catania – dice entusiasta Ruggero Sardo – i complimenti vanno anche quest’anno all’amministrazione comunale che è riuscita a realizzare un fantastico capodanno a costo zero con un cast artistico incredibile”.

“Sono felice da catanese e per i catanesi – prosegue Ruggero – che la nostra città si stia progressivamente risvegliando e riappropriando del ruolo nazionale che le compete. Stasera abbiamo avuto un cast eccellente fatto da grandi nomi siciliani e nazionali con una produzione perfetta!”

Complimenti trasversali al Capodanno di Catania sono giunti da più parti anche per la compostezza e l’ordine della piazza e della gente vera grande protagonista dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *